PESCARE

PESCARE

Leggi la regolamentazione per la pesca al Lago Maggiore

Le nuove disposizioni per la pesca dilettantistica prevedono che i cittadini italiani residenti in altre province paghino 12 € per la licenza di tipo B alla regione Piemonte e 23 € per la soprattassa alla provincia del VCO. Il versamento può essere effettuato 

tramite bollettino postale: Importo di € 12 da versare al conto N.93322337, intesato alla Regione Piemonte, Piazza Castello, 165 - 10122 Torino. Causale : Licenza pesca di tipo B anno 2018 e importo di € 23 da versare al conto N.1023349267, intestato alla Provincia del Verbano Cusio Ossola, Via dell’Industria, 25 – 28924 Verbania. Causale: Soprattassa licenza pesca di tipo B anno 2018.

tramite bonifico bancario: - Importo di € 12 da versare al conto IT 62 D 07601 01000 000093322337, Causale: tassa licenza pesca di tipo B anno 2018. - Importo di € 23 da versare al conto IT 59 L 07601 01000 001023349267, Causale: Soprattassa licenza pesca di tipo B anno 2018.

Presso l'info point del campeggio è possibile ritirare la licenza, versando
- 5 € per la tessera FIPSAS GIORNALIERA (extra 10 € per il libretto segnacatture);
- 30 € per la tessera FIPSAS con validità di 3 MESI (extra 10 € per il libretto segnacatture).

Qualora il cittadino fosse già in possesso della licenza di pesca categoria B e della tessera FIPSAS della propria provincia (previa verifica di tale documentazione), è tenuto a richiedere solamente il libretto segnacatture al costo di € 10.

Sono esonerati dal pagamento delle tasse e delle soprattasse i ragazzi minori di 14 anni e i soggetti portatori di handicap.